chihuahua

cani - cane foto video e descrizione

animali foto e descrizioni

animali foto e descrizioni

chihuahua foto video e descrizione

Del chihuahua vediamo foto video e descrizione della più piccola razza di cane esistente al mondo, il nome deriva dallo stato di Chihuahua in Messico. Le norme della razza del chihuahua in genere non specificano un altezza, solo un peso e una descrizione delle proporzioni del cane. Di conseguenza, l'altezza varia di più di molte altre razze. Generalmente, l'altezza varia da 15 a 25 cm al garrese. Tuttavia, alcuni cani sono alti da 30 a 35 cm. Entrambe le norme statali per la razza inglesi e americane dicono che un Chihuahua non deve pesare più di 2,7 kg. tuttavia, la norma britannica afferma anche che un peso di 1-1,8 kg, tra due cani il più piccolo viene preferito. La norma della Fédération Cynologique Internationale (FCI), richiede per i cani un peso ideale tra 1,5 e 3,0 kg, anche se quelli più piccoli sono accettabili nelle mostre. Tuttavia, per animali da compagnia, cioé, quelli allevati o acquistati come compagni piuttosto che per le mostre possono, anche essere più pesanti, arrivando a 4,5 kg, o anche di più, se hanno grandi strutture ossee o il permesso di diventare sovrappeso. Questo non significa, che non sono di razza pura chihuahua, ma significa solo che questi cani non soddisfano i requisiti per entrare in una mostra. Tipicamente standard della razza sono sia il breve che il lungo mantello, i Chihuahua sono identici tranne che per la descrizione del mantello. Il Kennel Club (UK) e American Kennel Club (USA) riconoscono solo due varietà di Chihuahua: quello con il lungo mantello e il buon mantello, denominato anche breve mantello. Questi chihuahua sono geneticamente della stessa razza, anche se non si potranno mai trovare nella stessa cucciolata (a meno che i genitori siano dei due diversi tipi) e in molti kennel club, compreso il KC e AKC, vengono giudicati in categorie separate. Il termine corretto coat non significa che abbia necessariamente i peli lisci, i peli possono variare da avere un tocco di velluto a un sensibile manto di peli. I chihuahua con il lungo mantello sono di fatto più morbidi al tatto, e un lanuginoso sottopelo, che dà il loro tipico birichino aspetto. A differenza di molte razze con il pelo lungo, i chihuahua a pelo corto non richiedono il minimo taglio ne cura. Contrariamente alla credenza popolare, i chihuahua con i lunghi mantelli tipicamente mutano il pelo anche meno dei loro omologhi con i brevi mantelli. Ci possono volere fino a due anni o più prima che un mantello lungo sia completamente sviluppato. L'AKC Chihuahua nei suoi elenchi di colori standard dice: ogni colore compatto, macchia o chiazzato. Questo consente tutti i colori compatti, dal nero, bianco, maculato, e una varietà di altri colori e modelli. Alcuni esempi sono fulvo, rosso, crema, cioccolato, blu e nero. Tuttavia, l'UK Kennel Club, nel maggio 2007 ha deciso di non registrare i cuccioli con colorazione merle a causa di rischi per la salute connessi con il gene responsabile, e nel dicembre dello stesso anno è stato formalmente modificato lo standard della razza che ora dice: qualsiasi colore o combinazione di colori, ma mai merle. Altri Kennel Club, come quello canadese e australiano hanno squalificato i merle. Invece, nel mese di aprile del 2008, il Chihuahua Club d'America ha votato che il merle non sarà squalificato negli Stati Uniti e sono completamente registrabili e in grado di competere in tutti gli eventi AKC. I modelli, tutti con o senza marcature bianche, comprendono: di colore nero o scuro, Irlandese punteggiato, pezzato punteggiato, estreme chiazze bianche, pezzato, maschere, marrone chiaro a punti. La classificazione dei colori del chihuahua può essere complicata a causa del gran numero di possibilità. Un esempio potrebbe essere un blu o un pezzato cioccolato e marrone chiaro. I colori e i modelli possono combinare e influenzarsi reciprocamente, con un grado molto elevato di variazioni. Detto questo, il classico colore del chihuahua rimane il fulvo. Nessun colore o motivo è considerato più importante degli altri. L'American Kennel Club dice che i chihuahua non sono adatto per i bambini piccoli, come animali domestici a causa delle loro dimensioni, del temperamento, e della tendenza a mordere quando sono spaventati. Si raccomanda che i bambini abbiano una certa età, in modo di essere in grado di capire, che non è un giocattolo, prima di portare a casa un chihuahua. Inoltre, molti chihuahua concentrano la loro devozione solo su una persona, diventando troppo gelosi quando questa persona manifesta relazioni umane. Questo può essere mitigato attraverso un corretto ma non facile addestramento alla socializzazione. I chihuahua inoltre tendono ad essere legati a logiche di clan naturalmente, spesso preferendo la compagnia di altri I chihuahua, rispetto a altri cani. Questa razza richiede l'attenzione di un veterinario esperto in settori quali la nascita e le cure dentistiche. I chihuahua sono soggetti anche ad alcune anomalie genetiche, spesso quelle neurologiche, come l'epilessia e attacchi di confusione. I chihuahua, e altre piccole razze, sono anche esposte al talvolta doloroso idrocefalo. Viene spesso diagnosticato quando un cucciolo ha una testa anormalmente grande durante i primi mesi di vita, ma anche altri sintomi sono più evidenti. I cuccioli di chihuahua cuccioli colpiti da idrocefalo hanno di solito frammentarie piastrine del cranio, piuttosto che un solido tessuto osseo, e in genere sono letargici e non crescono allo stesso ritmo dei loro fratelli. Un vero caso di idrocefalo può essere diagnosticato da un veterinario, anche se la prognosi è spietata. I chihuahua sono l'unica razza di cani che possono nascere con un cranio incompleto, viene fatta una cura nel corso dei primi sei mesi, fino a quando il cranio, è completamente formato. Molti veterinari non hanno familiarità con i chihuahua come razza, e erroneamente confondono un cranio incompleto con l'idrocefalo. Il chihuahua Club d'America ha emesso una dichiarazione in merito a questa diagnosi errata spesso mortale. I chihuahua possono anche essere a rischio di ipoglicemia, o a un basso livello di zucchero nel sangue. Questo è particolarmente pericoloso per i cuccioli. Rimasto incustodito, l'ipoglicemia può portarlo al coma. I chihuahua sono anche esposti a infezioni oculari a causa dei loro grandi, rotondi, occhi sporgenti e alla loro relativamente bassa distanza da terra. I chihuahua inoltre hanno la tendenza a tremare, ma questo non è un problema sanitario, ma avviene quando il cane è eccitato o stressato. Una ragione di questo può essere dovuta al fatto che i cani di piccola taglia hanno un metabolismo più elevato rispetto a quelli grandi, dissipare il calore per loro è più veloce. Sebbene le cifre variano spesso, come nel caso di qualsiasi razza, la durata media della vita per un Chihuahua varia da circa 8 a 12 anni di età. I chihuahua sono talvolta di gusto difficile nel mangiare, e una cura deve essere adottata per fornire loro un'adeguata nutrizione. Allo stesso tempo, la cura non deve essere troppo esercitata su questa piccola razza. I chihuahua sovrappeso sono soggetti a lesioni, collasso tracheale, bronchite cronica, e vita ridotta.
chihuahua
cani - chihuahua - Clicca sulla foto per ingrandirla
video chihuahua - YouTube
>

cairn terrier
canaan dog
canadian eskimo
canadian pointer
cane corso
cane lupo cecoslovacco
cao da serra de aires
cao da serra de estrela
cao de castro laboreiro
cardigan welsh corgi
carlino o pug
carolina dog o american dingo
carpathian shepherd
catahoula bulldog
catahoula cur
cavalier king charles spaniel
cesky fousek
cesky terrier
chart polski o levriero polacco
chesapeake bay retriever
chihuahua
chinook
chippiparai
chow chow
ciobanesc de bucovina
cirneco dell'Etna
clumber spaniel
coban kopegi o pastore dell'anatolia
cockapoo
cocker spaniel americano
cocker spaniel inglese
collie
combai
coonhound
coton de tulear
cretan hound
curly coated retriever
cuvac
Razze D

Le pagine tematiche

In risposta ad alcune e-mail pervenute: Le notizie inserite in questo sito sono prese da documentazioni internazionali, tutte pubblicazioni firmate e verificate, per questo motivo a volte non trovate notizie che possono essere di uso comune, ma mai verificate scientificamente. Questo sito non è collegato a nessun allevamento di animali, e non ha nessun interesse a riportare notizie non considerate veritiere, il sito vive solo grazie agli sponsor, Google Adsense e Heyos, inoltre ringraziamo tutti quelli che parlano del sito, o nei propri siti o nei vari forum..